Decisio aiuta 13 città Europee a mettersi in sella

Molte città europee stanno affrontando sfide comuni sulla mobilità e l’accessibilità: un generale incremento della congestione accompagnato da un aumento dei tassi di inquinamento e incidentalità. In questi contesti, l’incremento della mobilità ciclabile è visto come uno strumento percorribile per limitare questi impatti e mantenere le città accessibili, vivibile e attrattive. Molte città hanno accumulato negli anni un bagaglio di conoscenza prezioso sul tema, mentre altre hanno appena incominciato. Il progetto “Handshake” che vede il coinvolgimento di 13 città europee e 6 partner tecnici – tra i quali Decisio, si è posto come obiettivo principale di facilitare lo scambio di conoscenze tramite la creazione di una piattaforma di collaborazione e favorire lo sviluppo di visioni ciclistiche condivise, integrate ed ambiziose per rendere il continente sempre più a misura di ciclista.

 Il progetto e i partner

Il progetto CIVITAS Handshake è finanziato con fondi Europei Horizon 2020 e coinvolge 3 “città capitali” della bicicletta (Amsterdam, Copenhagen e Monaco di Baviera) e 10 “future città capitali” (Bordeaux, Bruges, Cadice, Dublino, Helsinki, Cracovia, Manchester, Riga, Roma e Torino), supportate da 6 partner tra i quali: ISINNOVA, l’Università di Amsterdam, Mobiel 21, Velo Mondial e ICLEI. Il progetto avrà una durata di 3 anni e mezzo e si concluderà a metà 2021.

Innovazioni sulal ciclabilità

Ogni città ha proposto diverse innovazioni che desidera implementare o su cui sta lavorando. Il ruolo principale di Decisio nel progetto è quello di supportare, monitorare e valutare il monitoraggio sia ex-ante che ex-post utilizzando la metodologia Bikenomics, che fornirà anche una quantificazione degli effetti socio-economici.

Valutazione d’impatto ex ante delle misure per le biciclette

Decisio sta attualmente coordinando i valutatori di ciascuna città partner nel selezionare le misure trasferibili, raccogliere i dati utili al monitoraggio e studiare gli impatti delle soluzionni individuate.  

Maggiori informazioni

Ulteriori informazioni sul progetto sono disponibili sul sito web ufficiale http://handshakecycling.eu/. Se siete interessati alla Bikenomics e il ruolo di Decisio potete contattare uno dei nostri colleghi Kees van Ommeren (c.vanommeren [at] decisio.nl), Paolo Ruffino (p.ruffino [at] decisio.nl) e Lilian Tilburgs (l.tilburgs [at] decisio.nl). Oppure per telefono allo 0031-(0)20-6700562.